LETTERE A LUCILIO, letture.

 

Le “Lettere a Lucilio” rappresentano la summa dell’opera letteraria e filosofica di Seneca e la scelta degli argomenti trattati durante lo spettacolo ha riguardato quelle parti del suo pensiero che, più di altre, restituiscono ancora oggi intatta la loro incredibile modernità, suscitando nello spettatore una forte sensazione di coinvolgimento. Per una maggiore comprensibilità e drammatizzazione teatrale, Giovanni Micoli ha trasformato le “Lettere” in dialogo fra il maestro Seneca e l’allievo Lucilio e divise per argomento tematico: morte, irrequietudine, povertà, pubblico, folla, conoscenza di se stessi, silenzio- La scena è volutamente scarna di azione, ma bastano due leggii, due attori e una musicista con violoncello per dar vita ad un pensiero in costante.

 

di Lucio Anneo Seneca,

riduzione a dialogo e regia Giovanni Micoli

con Giovanni Micoli e Angelo Narducci

Musica dal vivo a cura di Tamar Levi

Una produzione La Stanza dell’Attore.

Giovedì 9 novembre, ore 20:45 Teatro di Cestello, Firenze

BIGLIETTI:

INTERO €15

RIDOTTO € 13 (ridotti di legge e tessere convenzionate) – over 65, under 18, studenti universitari, Soci ACLI, Soci COOP (mercoledì, giovedì e domenica) e convenzionati. Ragazzi al di sotto dei 12 anni e scuole di teatro convenzionate: € 10

PRENOTAZIONI

 

Il servizio di prenotazioni dei posti è attivo telefonicamente presso il Teatro (Tel: 055-294609) oppure presso l’email prenotazioni@teatrocestello.it

Nessuno spettacolo teatrale aveva mai osato tanto, l'Amore in tutte le sue sfaccettature: Gioco di coppie ( coppie in gioco) Martedì 18 luglio Teatro del Romito Ore 21 Con Eleonora Gemmi, Angelo Narducci, Simone Ulivieri, Michele Magni, Barbara Curradi, Marta Fantechi, Teresa Tanini, Daniela Mariotti, Daniela Spizzichino, Fabrizio Pinzauti, Rodolfo Leuzzi, Lucia Banci, Umberto Di Gioacchino, Eva Mecacci, Valentina Mangiafico, Emiliano Cammarota, Vera Barbagli e straordinariamente per la prima volta sulle scene, vestito, Sergio Leuzzi!
Nessuno spettacolo teatrale aveva mai osato tanto, l'Amore in tutte le sue sfaccettature: Gioco di coppie ( coppie in gioco) Martedì 18 luglio Teatro del Romito Ore 21 Con Eleonora Gemmi, Angelo Narducci, Simone Ulivieri, Michele Magni, Barbara Curradi, Marta Fantechi, Teresa Tanini, Daniela Mariotti, Daniela Spizzichino, Fabrizio Pinzauti, Rodolfo Leuzzi, Lucia Banci, Umberto Di Gioacchino, Eva Mecacci, Valentina Mangiafico, Emiliano Cammarota, Vera Barbagli e straordinariamente per la prima volta sulle scene, vestito, Sergio Leuzzi!

 

 

 

 

 

La Stanza dell'Attore presenta:
Piccoli Crimini Coniugali
di Éric-Emmanuel Schmitt
Con Rosanna Reccia e Fabrizio Pinzauti
Regia di Giovanni Micoli

"E’ difficile fidarsi degli altri per sapere chi sei…"
Gilles e Lisa sono sposati da 15 anni; rientrano a casa dall’ospedale dopo che Gilles ha avuto un incidente che gli ha causato la perdita della memoria. Il tentativo di Lisa di restituire a Gilles la propria identità si trasforma in un gioco al massacro che farà emergere rancori, debolezze, gelosie, segreti, insomma piccoli crimini coniugali. 
Amore e odio si intrecciano provocando una vera e propria guerra di trincea. 


Venerdì 3 febbraio, ore 21:30
TEATRO BALDUCCI 1° MAGGIO Circolo Primo Maggio
Via Mascagni, 39 - Sieci Pontassieve (FI) - tel 055/8309737

Ingresso: INTERO 10 EURO - RIDOTTO 8 EURO (per i soci ARCI, UISP, GEO, LEGAMBIENTE)
Info e prenotazioni: TEATRO BALDUCCI 1° MAGGIO Circolo Primo Maggio
Via Mascagni, 39 - Sieci Pontassieve (FI) - tel 055/8309737 e-mail teatrobalducci@gmail.com

Con grande orgoglio annuncio che il Liceo Classico Michelangiolo è stato scelto per il suo spettacolo di quest'anno "attraverso la scuola la nostra vita" scritto e interpretato dai ragazzi del laboratorio teatrale La Stanza dell'attore, per partecipare all'inaugurazione dell'anno scolastico 2016/17 in diretta Rai (lunedì 19 dalle 11 alle 12:45) e alla presenza di tutte le cariche istituzionali più importanti fra cui il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. 
Quest'anno la manifestazione sarà a Sondrio; per l'occasione una delegazione del liceo, capeggiata dalla preside Patrizia d'Incalci e dal regista Giovanni Micoli, partirà con otto attori al seguito (siamo molti di più ma per meri motivi organizzativi l'intero gruppo non potrà venire) sabato 17 per fare tutte le prove del caso e per andare poi in onda lunedì 19
to be continued...
#lastanzadellattore

 

 

 

Coppie che si ama(va)no

 

Il nuovo spettacolo de La Stanza dell'Attore: coppie che si amano e che si odiano, comunque sia per sempre legati.

Domenica 10 gennaio
Ore 21
Il giardino dei ciliegi
Via dell'agnolo 5

 


 

La Voce Umana di Jean Cocteau

 

Con Irene Vannelli

Regia di Giovanni Micoli

Aiuto regia Fiammetta Perugi

 

 

Una donna sola in scena, un telefono, un divano e il suo abbandono....

 

""Nessun'ironia di donna ferita, nessun'asprezza. Il personaggio è una vittima mediocre, totalmente innamorata, che tenta un solo inganno: tendere un appiglio all'uomo perché confessi la sua menzogna e non le lasci quel meschino ricordo…" J.

Cocteau

 

Domenica 27 dicembre

ore 21:00

Il Giardino dei Ciliegi

Via dell'agnolo 5,

Firenze

 

Prezzo del biglietto 10 €