La Stanza dell'Attore

L’associazione culturale “La Stanza dell’Attore” fondata nel 2009 a Firenze, nasce dalla volontà dei suoi fondatori di dare veste istituzionale alle attività ed alla passione per il teatro, l’insegnamento della recitazione e la scrittura di testi da mettere in scena e la produzione di video.      

In questi anni l’associazione ha avuto l’onore di collaborare con varie istituzioni private e pubbliche fra cui:

Regione Toscana, Comune di Firenze, Comune di Prato, Comune di Scandicci, Ospedale Pediatrico Meyer, Space S.p.A., Biblioteca delle Oblate, Giunti Editore e Giunti Progetti Educativi, Serre Torrigiani, Liceo Classico Michelangiolo e teatro Metastasio di Prato, Arval, Patrizia Pepe, Mus.e Firenze, Cesvot, Auser.

 

Le principali attività dell’associazione sono:     

Laboratori teatrali   

(per adulti, istituti superiori, scuole medie e quarte e quinte elementari)

   

Il Metodo Stanislavskij nelle scuole: solo nell’ultimo anno ( 2016-2017) sono stati realizzati dall’associazione laboratori teatrali annuali presso il Liceo classico Michelangelo, la Scuola media inferiore Manzoni di Firenze, la  Scuola Media inferiore Pieraccini di Firenze, la Scuola Media inferiore don Milani di Prato, e ancora quattordici laboratori teatrali presso classi della scuola media Pieraccini, Dino Compagni, Mazzanti, Calamandrei, Machiavelli, Massaccio, Verdi all’interno del pacchetto educativo proposto dall’Assessorato all’Istruzione del Comune di Firenze “ Le chiavi della città” con il progetto “Conosci te stesso attraverso il teatro”, ed ancora laboratori teatrali presso le V elementari della scuola don Milani di Prato, V elementari scuola Ammannati di Prato e V elementari scuola Pieraccini, Firenze.

 

Il laboratorio de La Stanza dell’Attore, sempre tenuto da Giovanni Micoli, presso il Liceo Classico Michelangiolo è stato scelto per partecipare all’inaugurazione dell’anno scolastico 2016/17 quest’autunno alla presenza del Presidente della Repubblica in diretta RAI  

( link youtube https://www.youtube.com/watch?v=NCGqKCTRcIw)  

 

Corsi di formazione in aziende e per insegnanti  

   

Corso di comunicazione e formazione basato sul metodo teatrale Stanislavskij e avvio al “public speaking :

-        Arval,

-        Patrizia Pepe

-        Cesvot,

-        Mus. e  (Comune di Firenze) 

-        Le arti e la scena ( in collaborazione con teatro Metastasio di Prato all’interno della rassegna “Le arti e la scena”, corsi di approfondimento ed aggiornamento per gli insegnanti delle scuole primarie e secondarie della Provincia di Prato)

-        La voce in scena, dal parlato al cantato, progetto di formazione, organizzato in sette incontri, rivolto ai docenti della scuola Primaria e Infanzia della Provincia di Firenze. (in collaborazione con ReMuTo)     

-        Gli strumenti della recitazione teatrale al servizio dell’insegnamento didattico corso di formazione per gli insegnanti dell’Istituto comprensivo Pieraccini di Firenze    

 

 Stage di recitazione

 

2011-2014, Biblioteca delleOblate

2015, BiblitecaNova  di Firenze.    

2015-2016, Serre Torrigiani, Firenze   

2014- 2017 Biblioteen ( Campus estivo nelle bliblioteche comunali) all’interno della Biblioteca delle Oblate, la comunale di Scandicci, BibliotecaNova, Biblioteca Thouar, Biblioteca Luzi, Biblioteca Bagno a Ripoli, Biblioteca Vaglia.

2016-2017 Corso di recitazione per lettura ad alta voce per Università Libera di Scandicci

    

 

Ed infine il Laboratorio Teatrale per adulti da cui l’associazione prende il nome “La stanza dell’attore” presso Il giardino dei Ciliegi, per un totale di 550 studenti coinvolti.      

      

      

      

Dal 2015 Giovanni Micoli ha iniziato una collaborazione con GiuntiScuola scrivendo proprio sul teatro nelle scuole       

(http://www.giuntiscuola.it/lavitascolastica/magazine/atupertuconlesperto/recitando -si-impara/ho-paura-di-morire-quindi-sorrido/)                       

      

Produzione video       

   

Negli ultimi anni la Stanza dell’Attore ha intensificato i suoi rapporti con   l’Ospedale Pediatrico Meyer per la realizzazione di documentari sulle attività  all’interno dell’ospedale, in particolare sono stati girati filmati che testimoniano l’importante attività della Dog Terapy, dei  Clown in corsia, delle attività teatrali e della Simulazione Pediatrica su manichini ad alta fedeltà.      

   

Da due anni La Stanza dell’attore collabora con la società Space S.pA. di Prato per la produzione (regia e post produzione) di materiale video commissionato dai vari musei italiani fra cui Museo di Siracusa, Museo di Classe a Ravenna,     

Castello di Lari, Museo antico ospedale del Ceppo di Pistoia ed altri ancora.      

      

Eventi    

   

Ideazione e organizzazione I Torneo di Lingua Italiana in collaborazione con Comune di Firenze, Accademia della Crusca, Società Dantesca, Giunti, Ordine dei giornalisti e Rai, sede Toscana       

      

                                        

GIOVANNI MICOLI:   

      

nato nel 1971 dopo la laurea in Giurisprudenza, ha studiato recitazione a New York    come allievo dell’attrice Sondra Lee; tornato in Italia ha partecipato come   protagonista di puntata a varie fiction (la Squadra, Carabinieri, ) e film per la televisione ( Giuda, La   guerra è finita); è stato per tre anni direttore di Lady Radio; ha scritto e diretto per il teatro “In sua movenza è fermo” andato in scena al Teatro della     

Pergola; “Una donna Innocente” andato in scena all’Istituto degli Innocenti e “L’azione del Silenzio” andato in scena alla Certosa del Galluzzo;”Nova Luce a più dritto cammino” andato in scena presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze; “A regola d’arte”andato in scena preso I Cantieri scenografici del Maggio Musicale Fiorentino; questi spettacoli ed in più La Mandragola di Niccolò Machiavelli ( messa in scena nei luoghi più suggestivi di Firenze, e nell’autunno 2009 portata in tour in Giappone) sono stati rappresentati insieme alla Compagnia delle Seggiole.      

Come regista video ha diretto vari corsi educativi usciti in DVD per il Corriere della Sera, Il sole 24Ore e La Repubblica, prodotti dalla casa editrice Scala E-ducation. Da anni collabora con l’Ospedale pediatrico Meyer per il quale ha realizzato vari video che hanno vinto importanti premi internazionali e presentato serate di beneficenza al Teatro della Pergola.      

Ed ancora Giovanni Micoli tiene da ormai 12 anni un corso di recitazione al Liceo Classico Michelangelo, la cui particolarità consiste nel mettere in scena, a fine anno, uno spettacolo teatrale composto da monologhi e dialoghi scritti dai ragazzi stessi.       Nel 2009 ha fondato l’associazione culturale “ La Stanza dell’attore”.      

Dal 2015  Giovanni Micoli  ha iniziato una collaborazione con GiuntiScuola proprio sul teatro nelle scuole: (http://www.giuntiscuola.it/lavitascolastica/magazine/atupertuconlesperto/recitando -si-impara/ho-paura-di-morire-quindi-sorrido/)